POLIZZA COMMERCIO


Assicurazione negozio: cosa copre?

Responsabilità civile verso terzi

L'RCT (Responsabilità Civile verso Terzi) negozio obbliga a risarcire i danni causati a terzi nell'ambito della gestione della propria attività commerciale.vere un'assicurazione per la responsabilità civile è forse la copertura assicurativa più importante per le attività commerciali. Ti occorre senz'altro una polizza commercio che tuteli il tuo patrimonio da eventuali richieste danni da parte di terzi, malauguratamente danneggiati nel corso dell'esercizio della tua attività commerciale. Ad esempio un tuo cliente potrebbe inciampare nel tuo negozio di abbigliamento, se sei un parrucchiere potresti macchiare la camicia di una tua cliente, se hai un ristorante un cameriere potrebbe versare per sbaglio del vino sulla giacca di qualcuno, e così via... Tutela dunque il tuo patrimonio dalla Responsabilità Civile verso Terzi. L'assicurazione per la responsabilità civile dei commercianti può coprire anche i danni causati dai prodotti somministrati o venduti nel tuo esercizio commerciale (bar, ristorante etc.). 

Sezione Incendio

In questa sezione, che costituisce il cuore delle polizze fabbricato, si intende assicurare non solo i danni derivanti dall'azione del fuoco, ma tutta una serie di danni collegati ad esplosione, calamità naturali (escluso il terremoto che normalmente è concedibile solo in opzione), atti vandalici, urti di veicoli stradali, fenomeni elettrici ad apparecchiature elettroniche, caduta di aeromobili, eventi atmosferici, infiltrazioni di acqua. Spesso le polizze prevedono su questa garanzia un risarcimento aggiuntivo, da non sottovalutare, per le spese di demolizione e sgombero del fabbricato, alcune prevedono in opzione la possibilità di assicurare anche il contenuto delle abitazioni dei condomini (che non è compreso nel costo di ricostruzione del fabbricato) a seguito degli eventi sopra descritti.

Sezione Incendio - Contenuto

È sicuramente tra le voci più importanti della polizza. Permette infatti di assicurare i mobili e le attrezzature elettroniche e non dalle conseguenze di un incendio e di tutte le altre voci di rischio coperte dalla polizza, come fenomeni naturali, perdite di acqua, atti vandalici ecc...

Sezione Incendio - Ricorso terzi

Molti pensano che i danni a terzi causati dall'incendio di un proprio immobile possano rientrare nel risarcimento della garanzia RCT. Non è così. Le estensioni RC escludono quasi sempre i danni a terzi derivanti da incendio. Questi sono assicurabili appunto con l'apposita sezione ricorso terzi. In caso di incendio di un immobile, a meno che non si tratti di un immobile isolato e ben distante da altri immobili o veicoli, è molto probabile che le fiamme o i fumi che vengono generati provochino danni anche molto gravi agli immobili circostanti.


Sezione Elettronica

Questa sezione copre i danni materiali e diretti, di qualsiasi genere, causati alle macchine elettroniche, anche di terzi, purchè installate e collaudate e pronte per l'uso cui sono destinate. È importante verificare se la garanzia si attivi opzionalmente ed eventualmente attivare la "Garanzia ricostruzione dati e programmi e licenza d'uso". Fondamentale se si gestiscono grandi quantità di dati, soprattutto se si considerano le nuove normative sulla privacy.

Sezione Furto

È tra le voci più costose della polizza. Per evitare di dover pagare costi spropositati è consigliabile non adottare la formula del "valore intero", ma scegliere l'opzione "a primo rischio assoluto", assicurare quindi un valore forfettario nel quale far rientrare solo il valore di oggetti che effettivamente possano essere prelevati in caso di intrusione. La formula a primo rischio assoluto consente infatti di assicurare solo una parte del contenuto, senza doversi preoccupare di dare una stima dettagliata di tutti i beni, rischiando così di incappare nella "regola proporzionale". Spesso in opzione alla sezione furto è possibile assicurare anche il caso di scippo, rapina o furto con destrezza di somme di denaro al di fuori dei locali adibiti ad ufficio.

Sezione assistenza

Alcune polizze assicurative prevedono la possibilità di attivare questa garanzia. Viene assicurata la possibilità di chiamare un numero verde che invia, gratuitamente e in tempi brevi, operai specializzati per far fronte a varie urgenze; si va dall'idraulico per un guasto all'impianto idrico, all'elettricista in caso di interruzione di corrente elettrica per guasti agli impianti di distribuzione interna.

Polizza Commercio: quanto costa?

il costo della polizza è legato al valore dell'immobile, all'anno di costruzione dello stesso, alla classe catastale del fabbricato, alla provincia alle caratteristiche costruttive, come ad esempio se rispetta le norme antisismiche. Inoltre il premio varia in funzione alle franchigie che si intende accettare ed al numero di sezioni della polizza che si vuole assicurare.