OCULISTA

Si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia sia medica sia chirurgica delle malattie del sistema visivo, dell'occhio e dei suoi annessi, della correzione dei vizi refrattivi, dello strabismo e motilità oculare, del glaucoma, delle malattie neurologiche che colpiscono la vista (neuro-oftalmologia) e di qualsiasi altro disturbo che colpisce la vista.La disciplina di competenza è nota come Clinica oculistica o, più appropriatamente, oftalmologia.

Cos'è e come funziona l'Assicurazione Oculisti?

L'oculista è un medico specializzato in oftalmologia che si occupa di diagnosticare, prevenire e curare le malattie dell'occhio e del sistema visivo in generale, oltre che della semplice misurazione della vista. La sua attività rientra tra le professione intellettuali, rispetto alle quali il professionista assume un obbligo di mezzi e non di risultato. Anche per il medico oculista, cosi come per molte altri medici specializzati, a partire da agosto 2014 è obbligatorio stipulare una polizza RC professionale idonea a tutelare il professionista in caso di richieste di risarcimento avanzate da soggetti terzi legittimati in conseguenza di eventuali danni e/o lesioni da questi cagionati durante l'esercizio della propria attività.

OFFERTA MEDICO  DIPENDENTE PUBBLICO SCARICA IL PDF 

Cosa copre l'Assicurazione Professionale Oculista

A partire da agosto 2014 è divenuto operativo l'obbligo , già previsto dal decreto legge n 138/2011 successivamente modificato e convertito in legge, per tutti i professionisti di stipulare un'assicurazione professionale in grado di tutelare il professionista in caso di sinistro. L'obbligo di stipulare un'idonea polizza professionale persegue una duplice ratio: da una parte rassicurare il professionista che, in caso di danni arrecati a soggetti terzi (pazienti), la compagnia assicurativa si sostituirà a lui, risarcendo quanto dovuto; dall'altra rassicurare i pazienti che al medico oculista si rivolgono, di poter ottenere un'equa riparazione del danno eventualmente subito per errori o omissioni da questo commessi durante l'esercizio della professione. L'assicurazione di responsabilità civile va sottoscritta dal professionista oculista indipendentemente se questo svolge l'attività in forma autonoma, quindi come libero professionista, o in forma dipendente, come dipendente del SSN o come convenzionato al SSN. La polizza professionale copre le eventuali richieste di risarcimento avanzate contro l'assicurato in conseguenza di:

  • Non corretta diagnosi della patologia di un paziente;
  • Lesioni;
  • Errori nella prescrizione della cura;
  • Omissioni;

Inoltre la maggior parte delle polizze attualmente presenti sul mercato aggiungono una tutela legale pari al 25% del massimale prescelto nel contratto da utilizzare in caso di procedimento giudiziario contro l'assicurato.

OFFERTA MEDICO LIBERO PROFESSIONISTA 

SCARICA IL PDF 

Cosa copre l'Assicurazione Professionale Oculista

Le polizze assicurative attualmente in circolazione sul mercato operano in regime di claims made: ciò significa che la compagnia assicurativa si impegna a sostituirsi all'interessato nel risarcimento del sinistro che sia intervenuto successivamente alla stipulazione del contratto stesso. Tuttavia al momento della sottoscrizione dell'assicurazione professionale il medico e l'assicurazione possono pattuire insieme di estendere la retroattività della polizza, cosi da estendere la copertura anche a sinistri eventualmente accorsi precedentemente alla stipula dell'assicurazione. Quando si pattuisce un contratto assicurativo è importante prestare attenzione alla quotazione del massimale, cioè della somma massima che la compagnia assicurativa si impegna a risarcire in caso di sinistro, e dell'ammontare della franchigia, ossia della quota parte di risarcimento che in ogni modo, in caso di risarcimento, l'assicurato è tenuto a sborsare. Questo perché sebbene la compagnia assicurativa si impegni a risarcire gli eventuali danni cagionati dal medico professionista, la traslazione dell'onere risarcitorio avviene solamente parzialmente, e ciò per scoraggiare eventuali richieste pretestuose di risarcimento.

Informazioni Rapide

polizza professionale

massimale €250.000

premio annuale €420

Perchè stipulare una polizza di Responsabilità Civile?

Tutela il tuo patrimonio e quello dei tuoi figli eredi,,,,,